Neuromancer: lo Sprawl presto sui nostri schermi


Autore Messaggio
Corriere della Fantascienza
Redazione
Messaggi: 6396
MessaggioInviato: Ven 29 Giu, 2007 16:16    Oggetto: Neuromancer: lo Sprawl presto sui nostri schermi   

Neuromancer: lo Sprawl presto sui nostri schermi

Leggi l'articolo.
Turner
Noiosauro Noiosauro
Messaggi: 3657
MessaggioInviato: Ven 29 Giu, 2007 16:16    Oggetto: Neuromancer: lo Sprawl presto sui nostri schermi.   

Che dire, ormai se ne parla da anni... La cosa che effettivamente mi spiace di più è che il progetto,a quanto scritto, non veda più la partecipazione di un'artista geniale e visionario come Chris Cunningham. Un vero peccato... Con buona pace di Joseph Kahn e B. Spears!!!
Insomma, l'assenza di Cunningham (che ha uno stile e una visionarietà eccezzionali) la vedo come un probabile capolavoro mancanto, per lo meno dal punto di vista dell'ambientazione e quello più generalmente visuale.

Per ora mi consolo un col fatto che sia in lavorazione Pattern Recognition, dall'omonimo splendido romanzo... Già sapere che ci sia P. Weir alla regia mi tranquillizza un pò...


Ultima modifica di Turner il Ven 29 Giu, 2007 16:57, modificato 1 volta in totale
jonny lexington
Genio del Male Genio del Male
Messaggi: 24611
Località: Quasi polare
MessaggioInviato: Ven 29 Giu, 2007 16:33    Oggetto:   

lo so che molti forumisti si arrabbiano quando qualcuno (tipo me) mostra dei preconcetti nei confronti di un film non ancora uscito, però cribbio, rileggiamo per un attimo uno dei passaggi dell'articolo:
X ha scritto:
Joseph Kahn: La sua unica esperienza con un lungometraggio è Torque, un film del 2004 ambientato nel mondo dei motociclisti.

no, dico... "torque". un film al cui confronto perfino "the fast and the furious" sembra ben fatto. e a costui danno in mano uno dei racconti più importanti del movimento cyberpunk? Sad


l'unica nota positiva è che, vedendolo, saprò finalmente come va a finire "neuromante". ho provato a leggerlo tre volte, ma non sono mai arrivato oltre alla pagina 100. Mr. Green
"those who can't laugh at themselves deserve the most mockery"
tzenobrite
Hurkle, bestia felice Hurkle, bestia felice
Messaggi: 21042
Località: un piccolo paesino sul mare
MessaggioInviato: Ven 29 Giu, 2007 16:41    Oggetto:   

johnny lexington ha scritto:
l'unica nota positiva è che, vedendolo, saprò finalmente come va a finire "neuromante". ho provato a leggerlo tre volte, ma non sono mai arrivato oltre alla pagina 100. Mr. Green


non sono l'unico allora che trova gibson miracoloso come narcotico istantaneo? Very Happy
jonny lexington
Genio del Male Genio del Male
Messaggi: 24611
Località: Quasi polare
MessaggioInviato: Ven 29 Giu, 2007 16:47    Oggetto:   

tzenobite ha scritto:
non sono l'unico allora che trova gibson miracoloso come narcotico istantaneo? Very Happy

mah, non so. Smile altri suoi libri son riuscito a leggerli senza problema. ma "neuromante"... boh. ho addirittura provato a leggerlo in tre lingue diverse, ma niente da fare. Neutral
"those who can't laugh at themselves deserve the most mockery"
Turner
Noiosauro Noiosauro
Messaggi: 3657
MessaggioInviato: Ven 29 Giu, 2007 16:49    Oggetto:   

johnny lexington ha scritto:

l'unica nota positiva è che, vedendolo, saprò finalmente come va a finire "neuromante". ho provato a leggerlo tre volte, ma non sono mai arrivato oltre alla pagina 100. Mr. Green


Bè, anche questo non è detto, essendo la trama (e il libro nell'insieme) abbastanza complessa... Probabile che il tutto venga sottoposto ad una necessaria opera di "potatura", finale compreso, in modo da semplificare l'opera (cosa che comunque accade praticamente sempre quando si fanno trasposizioni di questo tipo). Wink

Comunque ripeto, personalmente ritengo non tanto che questo Joseph Kahn sia in grado o meno di realizzare un buon lavoro; il fatto che il film non venga più realizzato da C. Cunningham la ritengo invece una grande perdita... Sad
tzenobrite
Hurkle, bestia felice Hurkle, bestia felice
Messaggi: 21042
Località: un piccolo paesino sul mare
MessaggioInviato: Ven 29 Giu, 2007 16:49    Oggetto:   

johnny lexington ha scritto:
tzenobite ha scritto:
non sono l'unico allora che trova gibson miracoloso come narcotico istantaneo? Very Happy

mah, non so. Smile altri suoi libri son riuscito a leggerli senza problema. ma "neuromante"... boh. ho addirittura provato a leggerlo in tre lingue diverse, ma niente da fare. Neutral


eh, adesso piantala di fare il figo... tre lingue diverse, pfui Very Happy
jonny lexington
Genio del Male Genio del Male
Messaggi: 24611
Località: Quasi polare
MessaggioInviato: Ven 29 Giu, 2007 16:53    Oggetto:   

tzenobite ha scritto:
eh, adesso piantala di fare il figo... tre lingue diverse, pfui Very Happy

e una di quelle era il dialetto ligure. Razz
"those who can't laugh at themselves deserve the most mockery"
Il_Console
Goa'uld Goa'uld
Messaggi: 1028
Località: In esilio
MessaggioInviato: Ven 29 Giu, 2007 20:53    Oggetto:   

Ormai è un po' tardi per il cyberspazio purtroppo.
Il grande pubblico lo prenderebbe per una scopiazzatura di Matrix, e questa sarebbe un'ingiustizia INSOPPORTABILE. Crying or Very sad

Però il film avrebbe ancora un grande potenziale di shock per quanto riguarda i personaggi.
Avessero il coraggio di rappresentarli a modo...
Turner
Noiosauro Noiosauro
Messaggi: 3657
MessaggioInviato: Sab 30 Giu, 2007 12:53    Oggetto:   

Il_Console ha scritto:
Ormai è un po' tardi per il cyberspazio purtroppo.
Il grande pubblico lo prenderebbe per una scopiazzatura di Matrix, e questa sarebbe un'ingiustizia INSOPPORTABILE. Crying or Very sad

Fosse solo per Matrix... credo che i film in debito verso determinate caratteristiche dell'universo di Gibson siano decisamente tanti (Strange Days, eXistenZ, ecc...)


Citazione:
Però il film avrebbe ancora un grande potenziale di shock per quanto riguarda i personaggi.
Avessero il coraggio di rappresentarli a modo...

Quello è poco ma sicuro, anche se nell'articolo viene riportato che probabilmente verrà sottolinetata la "storia d'amore" tra Case e Molly... una situazione che è totalmente marginale al contesto della storia, tanto quanto quella di Aragorn e Aarwen ne "Il Signore degli Anelli", giusto per fare un esempio; la mia paura, appunto, è quella di veder "incastrata" ed inutilmente enfatizzata la solita, noiosissima, vicenda amorosa che predomina rispetto ad altre componenti narrative ben più importanti e caratterizzanti (appunto come è capitato in Lord of the Rings, a mio avviso).
Il_Console
Goa'uld Goa'uld
Messaggi: 1028
Località: In esilio
MessaggioInviato: Dom 01 Lug, 2007 09:56    Oggetto:   

Ma il grande pubblico, appunto, penserebbe solo a matrix... Sad
Che oscenità.
Ho già detto che disprezzo Matrix e i loro autori?

Quanto ai personaggi... beh, l'articolo si può sbagliare.
Dopotutto, la stessa volontà di fare il film nonostante il "ritardo tematico" forse testimonia un interesse genuino verso il testo.
Turner
Noiosauro Noiosauro
Messaggi: 3657
MessaggioInviato: Dom 01 Lug, 2007 20:56    Oggetto:   

Il_Console ha scritto:
Ma il grande pubblico, appunto, penserebbe solo a matrix... Sad
Che oscenità.
Ho già detto che disprezzo Matrix e i loro autori?

Direi che si è capito abbastanza! Wink Smile
Turner
Noiosauro Noiosauro
Messaggi: 3657
MessaggioInviato: Dom 01 Lug, 2007 21:22    Oggetto:   

In ogni caso, ritorno sulla (a quanto pare) mancata realizzazione del progetto da parte di Chris Cunnongham, un'artista che ammiro tantissimo.

Visto che ci sono aggiungo dei link a qualche suo lavoro, per chi non lo conoscesse. Wink

http://it.wikipedia.org/wiki/Chris_Cunningham

Video:

All is full of Love - Bjork (Stupendo)

(Avverto in anticipo che questo video ha immagini che potrebbero risulatre un pò forti) Rubber Johnny

Monkey Drummer

come to daddy (Per la musica di Aphex Twin, con cui Cunningham ha consolidato un'ottimo rapporto collaborativo)


Resto dell'avviso che sarebbe la persona ideale per realizzare l'opera di Gibson. Cool
jonny lexington
Genio del Male Genio del Male
Messaggi: 24611
Località: Quasi polare
MessaggioInviato: Lun 02 Lug, 2007 15:13    Oggetto:   

Il_Console ha scritto:
Il grande pubblico lo prenderebbe per una scopiazzatura di Matrix, e questa sarebbe un'ingiustizia INSOPPORTABILE.

a dir la verità sono pochi i film di fantascienza fatti dopo il 1999 che non sono stati in qualche modo accostati a "matrix". ma non per colpa degli autori.
"those who can't laugh at themselves deserve the most mockery"
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum