Storia


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... , 10, 11, 12  Successivo
Autore Messaggio
il_Cimpy_Spinoso
Babbano in Incognito Babbano in Incognito
Messaggi: 14562
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Mar 20 Lug, 2021 12:16    Oggetto:   

Albacube ha scritto:
Ma il letto dell'Elba, visto quando ero in terza media, a me è parso piccolo piccolo ed ero poco più alto del Nap all'epoca.


1,68. È storia vera
mikronimo
Ghem-Lord Ghem-Lord
Messaggi: 1721
Località: dove mi mandano quando rompo...
MessaggioInviato: Dom 25 Lug, 2021 21:56    Oggetto:   

Questo 3d mi dà degli ottimi indizi sul motivo per cui certi antichi e prolifici frequentatori siano spariti: profondo ribrezzo; era partito cercando di stimolare una chiacchierata sulla storia, la sua importanza, i suoi risvolti, anche un qualche accenno ai what if, è finito a parlare dei cm di Napoleone... che era basso... lui... mentre voi tutti colossi... ma che bravi che siete stati ad essere tanto alti... proprio bravi, si si... Very Happy ma lui ha conquistato l'Europa e c'è voluta una coalizione di regni di omoni alti e prestanti per sbatterlo fuori dai piedoni... perché lui era basso, ma in mezzo alle orecchie aveva densa materia grigia, usata male (fare guerre per conquistare il mondo), ma di ottima qualità...

Io? E che c'entro io... io sono un tappo con la testa vuota, io... solo una fresca brezzolina, lì in mezzo...
il_Cimpy_Spinoso
Babbano in Incognito Babbano in Incognito
Messaggi: 14562
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Dom 25 Lug, 2021 22:41    Oggetto:   

Chiariamo questa cosa: Napoleone, per la media dei tempi, non era affatto basso.


https://napoleone1769.blogspot.com/2018/10/altezza-di-napoleone.html
HappyCactus
Ministro alle puntualizzazioni Ministro alle puntualizzazioni
Messaggi: 7928
Località: Verona
MessaggioInviato: Lun 26 Lug, 2021 09:23    Oggetto:   

Siccome si parla di storia, lo scrivo qui. Ho scoperto che lo jus primae noctis è un falso storico.
E ho scoperto che c'è una bellissima serie di podcast che parlano di storia. Cercate Alessandro Barbero su spotify.
Paolo7
Work in progress Work in progress
Messaggi: 8069
MessaggioInviato: Lun 26 Lug, 2021 10:52    Oggetto:   

HappyCactus ha scritto:
Siccome si parla di storia, lo scrivo qui. Ho scoperto che lo jus primae noctis è un falso storico.


Sì, l'avevo sentito anch'io. Mi chiedevo se comunque, pur non esistendo tale norma, qualche signore feudale avesse abusato del suo potere per fini del genere.
mikronimo
Ghem-Lord Ghem-Lord
Messaggi: 1721
Località: dove mi mandano quando rompo...
MessaggioInviato: Lun 26 Lug, 2021 13:57    Oggetto:   

Paolo7 ha scritto:
HappyCactus ha scritto:
Siccome si parla di storia, lo scrivo qui. Ho scoperto che lo jus primae noctis è un falso storico.


Sì, l'avevo sentito anch'io. Mi chiedevo se comunque, pur non esistendo tale norma, qualche signore feudale avesse abusato del suo potere per fini del genere.

Metti insieme potere e arroganza, cupidigia, cattiveria, etc. e l'abuso è certo...
il_Cimpy_Spinoso
Babbano in Incognito Babbano in Incognito
Messaggi: 14562
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Mar 27 Lug, 2021 06:41    Oggetto:   

Un falso storico? Ohibò, mi crolla un mito.

@Jabba, devi togliere i riferimenti a leggi antecedenti sul tuo editto numero due, quello in cui parli delle cassiere che vorrebbero convolare a nozze...


Comunque è anche su youtube
https://youtu.be/2orFWN5Zyq0
Jabbafar
IMPERATORE IMPERATORE
Messaggi: 20407
MessaggioInviato: Mer 28 Lug, 2021 19:42    Oggetto:   

Mai cancellare una legge... finché è piena di creduloni 
Antha
Antha Antha
Messaggi: 6295
MessaggioInviato: Lun 09 Ago, 2021 12:05    Oggetto:   

In ferie ho letto " La strage di Teutoburgo: 9 d.c. La più grave sconfitta romana della storia" Autore Jason Abdale.
Libro interessante, dal quale si apprende, tra l'altro, che sulla vicenda in oggetto vi è un accresciuto interesse da fine anni 80 (anni in cui si sono identificati con maggiore precisione i siti) a oggi. 

In estrema sintesi la vicenda. Nel 9 d.c., in piena età "Augustea", tre legioni romane di stanza in Germania, al comando del Generale Varo, vennero distrutte da popolazioni del luogo, sollevate da tal "Arminio", che era un comandante della cavalleria ausiliaria in supporto ai romani.

I punti di forza del libro a mio avviso sono:

1) Riporta notizie sulle più recenti scoperte fatte (o anche supposizioni), circa gli eventi dell'epoca.
2) Fa una buona ricostruzione dei rapporti tra Roma e le popolazioni germaniche.
3) Confrontando varie fonti (compresi ruolini di servizio in vari forti romani), fornisce dati abbastanza plausibili sulle "forze in campo" in occasione dell'evento descritto (un po' ridimensionate quelle romane)
3) alla luce di vari antefatti (politiche di Roma e dei predecessori di Varo nella zona, figura di "Arminio" e delle varie tribù) e della posizione di comodo assunta successivamente dagli storici romani sulla vicenda,  rivede, seppur parzialmente, la figura e la politica di Quintilio Varo.

Qualche carenza invece, in parte comprensibile,  nella descrizione degli scontri; che, si apprende, durarono 4 giorni e costarono anche diversi prigionieri romani, alcuni dei quali liberati decine di anni dopo sotto l'imperatore Claudio.
In particolare non si evince nella narrazione se e in quanti km fossero allungate le truppe romane, dal momento che erano in marcia in mezzo a foreste per arrivare al luogo di una supposta sollevazione (pare  creata ad arte per organizzare l'imboscata).
P.S.
Per quanto ovvio, l'autore in qualche modo smorza il termine di "più grave sconfitta", osservando che di fatto Roma, in termini assoluti, in precedenza aveva già subito altre pesanti e molto più sanguinose sconfitte anche per mano dei germani... ma sino ad allora - precisa - in epoche in cui la sua potenza era ancora in "crescita", mentre nel frangente di Teutoburgo la sconfitta arrivava ad un impero consolidato. Impero che negli anni successivi fece poi scattare pesanti rappresaglie.
Jabbafar
IMPERATORE IMPERATORE
Messaggi: 20407
MessaggioInviato: Lun 09 Ago, 2021 17:28    Oggetto:   

sono sempre molto dubbioso sui libri della Giunti.
Sono sempre leggerini e orientati alla divulgazione spicciola ( ma è solo la mia opinione).


questo come ti è sembrato? ( lo ammetto ci ho facco più di un pensiero d'acquisto)
Jabbafar
IMPERATORE IMPERATORE
Messaggi: 20407
MessaggioInviato: Lun 09 Ago, 2021 17:33    Oggetto:   

La vita quotidiana in Francia ai tempi di Napoleone di Toulard
Toulard descrive in modo asciutto e senza particolari esagerazioni la vita dei francesi durante l'era Napoleonica.
Non è un libro essenziale ma è comunque molto curioso e si trovano notizie e dati statistici molto interessanti.

gli argomenti quali le tasse, le strade e l'istruzione danno il polso dell'epoca storica.
si legge molto velocemente.


******** e comunque i contadini erano veramente carne da macello  per qualsiasi motivo
Jabbafar
IMPERATORE IMPERATORE
Messaggi: 20407
MessaggioInviato: Lun 09 Ago, 2021 17:42    Oggetto:   

NAPOLEONE E LA GUARDIA IMPERIALE
VALZANIA scrive molto bene (ho già preso altri libri scritti da questo autore).

Un bel libro con aneddoti e descrizioni che riescono a trattenerti come in un romanzo.
Della guardia imperiale però si parla veramente per contro domenica scorsa mi sono preso: 
Storia Della Grande Armée  facebook di napoleon.org sostiene essere eccellente, vedremo)
Jabbafar
IMPERATORE IMPERATORE
Messaggi: 20407
MessaggioInviato: Lun 09 Ago, 2021 17:48    Oggetto:   

e ovviamente questo
adoro i mercatini dell'usato
il_Cimpy_Spinoso
Babbano in Incognito Babbano in Incognito
Messaggi: 14562
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Lun 09 Ago, 2021 23:15    Oggetto:   

Jabbafar ha scritto:
e ovviamente questo
adoro i mercatini dell'usato


Anche la mia prole: son finiti in una bancarella dove il libro medio costava 2 o 3 euro. Hanno speso più di 50 euro a testa.

E meno male che avevo dietro alcuni sacchi della Decathlon, sennò sai che storia portare quella quintalata di carta a casa??


Ps: dove sei stato, festaiolo?
Jabbafar
IMPERATORE IMPERATORE
Messaggi: 20407
MessaggioInviato: Mar 10 Ago, 2021 14:26    Oggetto:   

ogni primo del mese a Castel Goffredo
se vieni a settembre io sono quello alto e figo! non puoi sbagliare
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Altri libri Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... , 10, 11, 12  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum