Cosa state leggendo ? perchè? cosa avete comprato ? perchè?


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 202, 203, 204, 205  Successivo
Autore Messaggio
Fedemone
Haut-Lord Haut-Lord
Messaggi: 1820
MessaggioInviato: Ven 25 Set, 2020 10:06    Oggetto:   

Finito "Fantazius Mallare", un racconto breve di scuola decadente, molto interessante per chi ama il genere (con tutti i suoi difetti).

Sto finendo anche "Falshing Swords!" vol 1 - che essendo una raccolta di storie fantasy va in "altri libri" Razz

Storie anni '70, tutte di buon calibro, tra cui un Pohl in stato di grazia, un Vance sempre imprevedibile, un Lieber classico come ce lo aspettiamo sempre e vedremo come sarà Lin Carter
Rdaneelolivaw
Horus Horus
Messaggi: 2517
Località: Novara
MessaggioInviato: Sab 26 Set, 2020 17:07    Oggetto:   

Sto leggendo "La casa che mi porta via"
Jabbafar
IMPERATORE
Messaggi: 20188
MessaggioInviato: Mar 29 Set, 2020 19:04    Oggetto:   

sto leggendo Il padiglione d'oro di Mishima mi piace ma troppo descrittivo.
Prima di questo ho letto La scuola di carne che per contro mi è piaciuto molto; i personaggi sono descritti benissimo una bellissima lezione di scrittura
Fedemone
Haut-Lord Haut-Lord
Messaggi: 1820
MessaggioInviato: Lun 05 Ott, 2020 12:48    Oggetto:   

Mishima risente di una scrittura "stile '800", molto verbosa, con riflessioni dal sé verso il sé, in maniera a volte  un po' contorta. Lessi anche io Il Padiglio D'oro (uh saranno 10? 20 anni?), ma mi ricordo molto poco, lo ammetto. Da allora ne ho letto ancora, con giudizi altalenanti., ma chi sono io per giudicare?
Rdaneelolivaw
Horus Horus
Messaggi: 2517
Località: Novara
MessaggioInviato: Lun 05 Ott, 2020 13:28    Oggetto:   

Fedemone ha scritto:
Mishima risente di una scrittura "stile '800", molto verbosa, con riflessioni dal sé verso il sé, in maniera a volte  un po' contorta. Lessi anche io Il Padiglio D'oro (uh saranno 10? 20 anni?), ma mi ricordo molto poco, lo ammetto. Da allora ne ho letto ancora, con giudizi altalenanti., ma chi sono io per giudicare?

Un lettore, quindi puoi giudicare a pieno diritto. Smile
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 18186
Località: Padova
MessaggioInviato: Lun 05 Ott, 2020 14:45    Oggetto:   

Esatto!! E puoi sempre pensare, come è giusto, che quello scrittore scrisse secoli fa quel libro perchè TU lo leggessi.
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 18186
Località: Padova
MessaggioInviato: Lun 05 Ott, 2020 15:34    Oggetto:   

Ho finito Discorso sul metodo, di Cartesio.
Il metodo sarebbe quello che lui utilizza per arrivare alla verità, alla conoscenza. Il libriccino va via rapido, è scritto in maniera piuttosto piana, Cartesio inizia dicendo che ha visto un po' tutto lo scibile, e non è rimasto contento, tranne che per la matematica. Tante cose vengono date per scontate e gli paiono sbagliate.
Decide di buttare un po' tutto nel cesso, e ripartire da capo. E alla fine della fiera, l'unica cosa certa gli pare essere Cogito, ergo sum. Perchè, dice (non dice proprio così), se anche fossi in Matrix, se i miei sensi venissero sempre ingannati, se fossimo tutti che ci immaginiamo tutta la realtà, l'unica certezza è che se non esistessi, non potrei pensare, e dunque, poichè penso, almeno esisto. Non è tanto, ma meglio di un calcio nel sedere.
Da lì, decide di accettare per vere solo le cose che la sua mente accetta senza se e senza ma, poi però si dimostra un tantino troppo estremista, nello scaricare varie ipotesi eppure, malgrado le premesse, fornisce poi anche una "dimostrazione" dell'esistenza di Dio che fa acqua da tutte le parti.
Ma chissà se se la stava facendo sotto, dopo la condanna di Galileo, e dunque l'ha messa così...ma non pare, sembra convinto. Io la tralascio, perchè è risibile, direi.
Comunque il tutto è interessante, Cartesio è definito oggi come il padre della filosofia moderna, io pensavo fosse più importante come scienziato, ma invece, con rispetto parlando, lo è più come filosofo. Gli assi cartesiani, per dire, non sono roba sua, ma lui la utilizza dopo che altri secoli prima li avevano ipotizzati.
Comunque bravo anche a Cartesio, ci mancherebbe, è pure il padre della geometria analitica, tra le altre.
Paolo7
Work in progress
Messaggi: 6373
MessaggioInviato: Lun 05 Ott, 2020 16:37    Oggetto:   

In India invece è il contrario, Sum ergo cogito. Se non fossi, non potrei pensare (e tra l'altro il pensiero non è indispensabile per essere).
Jabbafar
IMPERATORE
Messaggi: 20188
MessaggioInviato: Mar 06 Ott, 2020 17:58    Oggetto:   

sono al secondo libro sulla storia dello "0" ....zero,
o sono malato o è davvero affascinante
il_Cimpy_spinoso
Babbano in Incognito Babbano in Incognito
Messaggi: 11201
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Mer 07 Ott, 2020 00:25    Oggetto:   

Tobanis ha scritto:

(...)
Comunque bravo anche a Cartesio, ci mancherebbe, è pure il padre della geometria analitica, tra le altre.


Guarda che quella è un'aggravante, come ti possono assicurare milioni di scolari...
Rdaneelolivaw
Horus Horus
Messaggi: 2517
Località: Novara
MessaggioInviato: Mer 07 Ott, 2020 07:58    Oggetto:   

Bene,vedo che vi date a letture colte, io non sono in periodo quindi vado con un : Dente per dente" di Muzzopappa.
Nirgal
Horus Horus
Messaggi: 5291
MessaggioInviato: Mer 07 Ott, 2020 08:20    Oggetto:   

Jabbafar ha scritto:
sono al secondo libro sulla storia dello "0" ....zero,
o sono malato o è davvero affascinante

Il mio primo pensiero è "Wow! Devo leggere anch'io qualcosa sull'argomento"
Quindi, si fanno una diagnosi, passamela che risparmio la visita Very Happy
Paolo7
Work in progress
Messaggi: 6373
MessaggioInviato: Mer 07 Ott, 2020 09:17    Oggetto:   

Io vorrei dedicarmi a questo prossimamente:

https://www.scacco.it/it/principianti/corso-completo-di-scacchi

(e non devo nemmeno fare i conti con la dogana, pensa che bello..)
Rdaneelolivaw
Horus Horus
Messaggi: 2517
Località: Novara
MessaggioInviato: Ven 09 Ott, 2020 08:17    Oggetto:   

Paolo7 ha scritto:
Io vorrei dedicarmi a questo prossimamente:

https://www.scacco.it/it/principianti/corso-completo-di-scacchi

(e non devo nemmeno fare i conti con la dogana, pensa che bello..)

Interessante, ma la mia concentrazione da criceto non mi permette di andare oltre il calcolo di due mosse, quindi niente.
Oh, in sto periodo son negativissimo!
Jabbafar
IMPERATORE
Messaggi: 20188
MessaggioInviato: Ven 09 Ott, 2020 14:03    Oggetto:   

odifreddi il museo dei numeri, la parte della storia dello zero è molto interessante

storia dei simboli matematici
anche questo spiega la storia dello zero
quest'ultimo mi è  piaciuto molto soprattutto quanto cominicia a spiegare come è nata l'algebra.
sfido chiunque a risolvere l'equazione proposta senza lettere
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Altri libri Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 202, 203, 204, 205  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum