Superman Returns


Vai a pagina 1, 2  Successivo
Autore Messaggio
Corriere della Fantascienza
Redazione
Messaggi: 6389
MessaggioInviato: Dom 11 Mag, 2008 18:49    Oggetto: Superman Returns   

Superman Returns



Leggi la recensione.
MessaggioInviato: Dom 11 Mag, 2008 18:49    Oggetto: Re: Superman Returns   

sono un amante del genere e ho trovato questo sequel un totale fallimento, non paragonabile ai primi due episodi di Donner...e cito Donner perchè penso proprio che il responsabile negativo di questo risultato sia lo sceneggiatore e il regista Singer! qualche perplessità l'avevo già trovata negli x-men, ma ora si è proprio esagerato nel demolire il mito Reeve! Tanto mi é piaciuto il nuovo Batman quanto mi ha innervosito il neo-superman piacione...Reeve era ironico ma serissimo col nemico, Routh appare troppo giovane e timido anche col costume, per non parlare del rapporto da "compagno di scuola rifiutato" che instaura con Lois, quest' ultima veramente sbagliata nel cast, pur ottimo. rimane un grande spreco di effetti speciali, prendere esempio da Batman Begins e mettere un filino più di psicologia e sofferenza per piacere anche agli over 12, grazie! Andrea
katy
Ghem-Lord Ghem-Lord
Messaggi: 1545
Località: Genova/Milano
MessaggioInviato: Lun 12 Mag, 2008 11:33    Oggetto:   

film inutile...
Zakalwe
Il Quarto Uomo Il Quarto Uomo
Messaggi: 14568
Località: Coruscant
MessaggioInviato: Lun 12 Mag, 2008 11:55    Oggetto:   

Come ho detto al tempo a me è piaciuto...non lo trovo inutile e seppur meno moderno lo trobo ben più in sintonia rispetto a Batman Begins col personaggio.

...perlomeno non ci sono i ninja, non viene cancellato il passato a la formazione del protagonista per renderlo solo un picchiatore addestrato dai ninja, i ninja non sono alla base di tutti i cattivi e soprattutto i ninja non si presenteranno nel prossimo...spero...

Cool
I have a baaaaad feeeeling about this!
Technomancer
Ghem-Lord Ghem-Lord
Messaggi: 1592
Località: the Bleed
MessaggioInviato: Lun 12 Mag, 2008 13:23    Oggetto:   

Come mai tanto odio per i ninja? in fondo quelli della setta di batman begins avevano una loro originalità. Peraltro lo stile che poi usa batman nel film, che se non ricordo male si chiama keisii è solo in parte influenzato dal ninjutsu.
Adottare quel particolare stile per il pipistrello secondo me era stata una finezza
"...e Dio disse Kung. E Kung Fu"

Attualmente in Lettura: V.M. Manfredi - I Cento Cavalieri.
jonny lexington
Genio del Male Genio del Male
Messaggi: 24611
Località: Quasi polare
MessaggioInviato: Lun 12 Mag, 2008 14:38    Oggetto:   

io sostengo che tutti i film migliorerebbero mettendoci dentro dei ninja. anche "casablanca" e "il padrino".
Sì sì
"those who can't laugh at themselves deserve the most mockery"
Zakalwe
Il Quarto Uomo Il Quarto Uomo
Messaggi: 14568
Località: Coruscant
MessaggioInviato: Lun 12 Mag, 2008 15:21    Oggetto:   

Technomancer ha scritto:
Come mai tanto odio per i ninja? in fondo quelli della setta di batman begins avevano una loro originalità. Peraltro lo stile che poi usa batman nel film, che se non ricordo male si chiama keisii è solo in parte influenzato dal ninjutsu.
Adottare quel particolare stile per il pipistrello secondo me era stata una finezza


I ninja sono come il pepe...un pizzico di ninja fa sempre bene...quattro secchi coprono il sapore di qualunque cosa...

Batman non è solo un tizio che dà sberle...è qualcuno che ha strutturato la sua vita allo scopo di diventare il miglior detective del mondo e anche di dar sberle...

Tutta la parte del detective nel film è finita nello sciacquone...mentre tutta la parte del suo addestramento nelle arti marziali (che nel fumetto spazia fra tutto l'oriente e l'occidente) viene riassunta dai ninja...secondo me creare qualcosa tipo Batman: Year One di Miller avrebbe giovato meglio all'economia del film...non sto dicendo che alla fine sia stato un brutto film però secondo me non fedele al personaggio...
I have a baaaaad feeeeling about this!
Manex
Cylon Cylon
Messaggi: 285
Località: milano
MessaggioInviato: Lun 12 Mag, 2008 15:29    Oggetto:   

Tornando a Superman, il film riprende il Superman pre-Byrne, proponendosi come una continuazione dei film con Christopher Reeve. In quella continuity Jonathan Kent è morto, mentre in quella byrniana entrambi in coniugi Kent sono vivi.
In tutta sincerità il film mi è piaciuto, anche se penso che come stile sia un film degli anni '70 e non sia all'altezza degli ottimi X-men I e II dello stesso Synger.
Il tributo ai seventies è evidente sin dall'inizio. I titoli di testa riprendono la musica e la grafica di quei film. La trama è tutto sommato molto lineare. Nulla a che vedere con i film più recenti. Il solito piano di Lex Luthor per dominare il mondo, con i soliti monologhi autoreferenziali...Smile
E' pessima la colonna sonora dello sciapito Ottman, un musicista che non lascia alcuna impronta di personalità in tutto quello che fa. I momenti migliori dello score sono quando riprende le musiche di John Williams.
Spacey si diverte un mondo. E' come un bambino nel paese dei balocchi.
In parte il protagonista, anche se i muscoli glieli hanno messi con la gommapiuma e si vede. Bambolosa e senza personalità Lois Lane. Poco più di una macchietta Perry White con il pur bravo Frank Langella, e Jimmy Olsen.
Una menzione speciale per il bravo Mardsen che a mio giudizio meritava più spazio e migliore fortuna.
Migliore scena del film: quando il figlio di Lois Lane, guarda prima la foto di Superman e poi Clark Kent e quasi sviene quando capisce che sono la stessa persona. Ovviamente poichè gli viene un attaco di asma non riesce a dirlo a nessuno. Questa è l'unica concessione agli anni 2000 dove ormai anche un bimbo di 5 anni riconoscerebbe Superman al primo sguardo!
--
Ciao
Emanuele
Technomancer
Ghem-Lord Ghem-Lord
Messaggi: 1592
Località: the Bleed
MessaggioInviato: Lun 12 Mag, 2008 15:53    Oggetto:   

Zakalwe ha scritto:

Batman non è solo un tizio che dà sberle...è qualcuno che ha strutturato la sua vita allo scopo di diventare il miglior detective del mondo e anche di dar sberle...

Tutta la parte del detective nel film è finita nello sciacquone...mentre tutta la parte del suo addestramento nelle arti marziali (che nel fumetto spazia fra tutto l'oriente e l'occidente) viene riassunta dai ninja...secondo me creare qualcosa tipo Batman: Year One di Miller avrebbe giovato meglio all'economia del film...non sto dicendo che alla fine sia stato un brutto film però secondo me non fedele al personaggio...


sul fatto che si salti a piè pari la preparazione investigativa sono pienamente d'accordo con te Zak, e in effetti anche io speravo di vedere Batman: Year One su schermo. Però confido nel prossimo/prossimi film, magari dopo aver imparato a dare legnate bruce affinerà anche le tecniche deduttive.
"...e Dio disse Kung. E Kung Fu"

Attualmente in Lettura: V.M. Manfredi - I Cento Cavalieri.
Zakalwe
Il Quarto Uomo Il Quarto Uomo
Messaggi: 14568
Località: Coruscant
MessaggioInviato: Lun 12 Mag, 2008 15:56    Oggetto:   

Technomancer ha scritto:
Zakalwe ha scritto:

Batman non è solo un tizio che dà sberle...è qualcuno che ha strutturato la sua vita allo scopo di diventare il miglior detective del mondo e anche di dar sberle...

Tutta la parte del detective nel film è finita nello sciacquone...mentre tutta la parte del suo addestramento nelle arti marziali (che nel fumetto spazia fra tutto l'oriente e l'occidente) viene riassunta dai ninja...secondo me creare qualcosa tipo Batman: Year One di Miller avrebbe giovato meglio all'economia del film...non sto dicendo che alla fine sia stato un brutto film però secondo me non fedele al personaggio...


sul fatto che si salti a piè pari la preparazione investigativa sono pienamente d'accordo con te Zak, e in effetti anche io speravo di vedere Batman: Year One su schermo. Però confido nel prossimo/prossimi film, magari dopo aver imparato a dare legnate bruce affinerà anche le tecniche deduttive.


...andiamo a vederlo assieme...e se son solo legnate senza investigazioni legnamo Nolan ed il regista... Cool
I have a baaaaad feeeeling about this!
Technomancer
Ghem-Lord Ghem-Lord
Messaggi: 1592
Località: the Bleed
MessaggioInviato: Lun 12 Mag, 2008 15:58    Oggetto:   

affare fatto!
"...e Dio disse Kung. E Kung Fu"

Attualmente in Lettura: V.M. Manfredi - I Cento Cavalieri.
Darklight
Ghem-Lord Ghem-Lord
Messaggi: 1554
Località: LV - 426
MessaggioInviato: Lun 12 Mag, 2008 18:00    Oggetto:   

A me superman returns è piaciuto, e non poco. ottima sceneggiatura (per essere un film tratto da un fumetto, con tutti i limiti del caso), ottime caratterizzazioni dei personaggi, ottime scene d'azione, ben dosate e mai abusate. Spacey spettacolare, a mio parere (fan dei vecchi superman odiatemi quanto volete Cool ) migliore del lex luthor impersonato da Hackman.
Insomma, non capisco perchè questo film sia più odiato rispetto agli altri comic movie. Non ce n'è motivo, anzi. Rolling Eyes
GAME OVER, MAN! GAME OVER!
Technomancer
Ghem-Lord Ghem-Lord
Messaggi: 1592
Località: the Bleed
MessaggioInviato: Lun 12 Mag, 2008 18:05    Oggetto:   

Nel mio caso perchè, per quanto ben realizzato e con un regista e un attore antagonista che mi piacciono parecchio, semplicemente mi sono annoiato.
E addirittura addormentato la prima volta che l'ho visto.
E soprattutto ho dovuto dare ragione alla morosa che non lo voleva vedere e che avevo trascinato al cinema a forza.
"...e Dio disse Kung. E Kung Fu"

Attualmente in Lettura: V.M. Manfredi - I Cento Cavalieri.
Kruaxi the ferengi
Doktor Merkwürdigliebe Doktor Merkwürdigliebe
Messaggi: 6439
Località: Ferenginar
MessaggioInviato: Lun 12 Mag, 2008 20:58    Oggetto:   

Non l'ho trovato affatto un capolavoro.
Del tutto impresentabile il Lex Luthor di Spacey (a me non piaceva neppure quello di Hackman); come scrissi a suo tempo Spacey da a questo super villain una caratterizzazione da 'checca isterica' che trovo del tutto fuori luogo.

Salute e Latinum per tutti !
“La ragione ed il senso di giustizia mi dicono che vi è maggior amore per l’uomo nell’elettricità e nel vapore di quanto ve ne sia nella castità e nel rifiuto di mangiare carni”.
Anton Pavlovic Checov
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 18502
Località: Padova
MessaggioInviato: Mar 13 Mag, 2008 09:06    Oggetto:   

Anche a me il nuovo Superman non è dispiaciuto. C'è un minimo di spessore nel personaggio, a differenza del passato, e poi ha le 3 cose che si chiedono a tale film (le 3 minime, intendo)
a) azione
b) effetti speciali
c) poco altro
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle recensioni Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum